Assistenza Application Working Holiday Visa

Fare l’application per il Working Holiday Visa è una procedura abbastanza semplice ma a cui devi prestare attenzione per non rischiare di fare errori. Inoltre se con l’inglese non vai molto d’accordo può essere difficile comprendere alcune delle domande che ti vengono fatte.

Ecco perché potresti avere bisogno di qualcuno come me che conosce la lingua e che l’application per il Working Holiday l’ha già fatta più di una volta 🙂

Come funziona

Programmeremo insieme una videochiamata Zoom durante la quale ti guiderò passo passo nel procedimento dell’application, dalla creazione dell’ImmiAccount fino al pagamento (useremo la funzione di condivisione dello schermo).

Ti aiuterò nella comprensione delle domande e sarò al tuo fianco per risolvere eventuali dubbi.

Contattami in privato per concordare insieme data e ora della chiamata.

–  Instagram (@mammaioparto_)

–  Facebook

–  email: info@mammaioparto.com

Dopodichè ti basterà completare questo form e procedere con il pagamento.

 

Quanto dura

Dovremmo riuscire a completare la procedura nel giro di un’ora, massimo un’ora e mezza.

Quanto costa

Il servizio ha un costo di €30, indipendentemente da quanto tempo ci metteremo a completare l’application.

In base a quello che dichiari potrebbe esserti richiesto di caricare della documentazione aggiuntiva, come per esempio il certificato dei carichi pendenti. Anche se non riuscirai a completare l’application durante la nostra sessione potrai comunque contare su di me nel caso avessi bisogno di assistenza nei giorni seguenti, senza nessun costo aggiuntivo.

Cosa serve

Al momento della chiamata ho bisogno che tu abbia sotto mano:

–  passaporto (controlla che non sia scaduto e di avere almeno un anno di validità residua);

–  carta d’identità;

–  estratto conto che mostri il tuo nome con almeno 6mila dollari australiani (5mila + mille per il volo di ritono) che corrispondono a circa 4mila euro.

copia del passaporto (basta la pagina con i tuoi dati) in PDF

IMPORTANTE!

Non sono un’agente dell’immigrazione e non ho nessun tipo di contatto con l’ente dell’Immigrazione australiana. Il mio compito è solamente quello di mettere a tua disposizione la mia esperienza per aiutarti con la compilazione della domanda per il Working Holiday Visa e massimizzare così le tue chance di ottenere il visto. Non ho modo di garantirti che questa procedura vada a buon fine, e per questo declino ogni responsabilità riguardo all’esito dell’application.